Lettori fissi

sabato 11 marzo 2017

Pasta Morena ai peperoni e pancetta croccante


In cucina sono brava e mi piace modificare le ricette ma amo anche la tradizione e le preparazioni della nonna, mi piace la pasta e se è fresca ancor meglio.
Appena arrivata la Pasta Morena e ho visto la confezione di "paglia e fieno" ho deciso subito di preparare un piatto tricolore proprio perché la mia piccola va matta per i spinaci, so che è strano perché i bambini non amano le verdure ma lei è la mia polpetta speciale, quindi quando ha visto la pasta verde ha detto che quella la vuole mangiare solo lei.



Passiamo alla ricetta veloce ma buonaaaaa
Apro il frigo e prendo:

-500 g pasta fresca Morena paglia e fieno
-1 spicchio d'aglio
-250 g pancetta
-2 peperoni rossi medi
-200 g passata di pomodoro
-sale, pepe, olio evo
-basilico 2foglie e un cucchiaio di pesto .

Facciamo un soffritto veloce con olio e aglio, aggiungiamo anche la pancetta e la lasciamo rosolare per bene .
Togliamo l'aglio e parte della pancetta che metteremo da parte .
Alla pancetta rimasta in padella aggiungiamo i peperoni lavati e tagliati a cubetti .
 

Io, come dicevo un po' ti tempo sono amante del fresco sapore del basilico quindi lo aggiungerei in ogni piatto quindi anche qui farò uso di un paio di foglioline di basilico e sorpresa, sorpresa, un cucchiaio di pesto di basilico rigorosamente fatto in casa da me 
 Aggiungiamo anche la passata di pomodoro il sale e un po' di pepe, lasciamo cuocere a fuoco lento .
Nel frattempo portiamo a ebollizione l'acqua per la pasta e saliamo.
Cuociamo la pasta cca 5-6 minuti, visto che sulla confezione non c'era un tempo di cottura sono andata un po' a tentoni.
Non finiamo la cottura nell'acqua ma tiriamo su prima del tempo, così la uniamo al sughetto ormai pronto 
Facciamo insaporire tutto per un paio di minuti e spegniamo la fiamma .

Pronti per impiattare , sistemiamo la quantità che si desidera al centro del piatto ed è arrivato il momento della pancetta messa da parte all'inizio.
Visto che nel sughetto abbiamo usato il pesto e all'interno si trova una buona quantità di formaggio romano aggiungiamo anche sopra la pasta lo stesso formaggio. 

Secondo me è un piatto dai sapori forti, intensi ma che piace a tutti. 
Le mie figlie e marito hanno gradito ed io ringrazio a Pasta Fresca Morena 

Posta un commento